Turismo Medico Serbia | Urologia | Chirurgia intima maschile

English

Chirurgia intima maschile

 

– Aumento del pene (ligametnolisi e  ispessimento del membro con innesti di grasso - “dermal-fat” graft)

– Pene "catturato" dopo la circoncisione radicale (ricostruzione mediante innesti liberi o tagli vascolarizzati)

– La malattia di La Peyronie – induratio penis plastica (plicatura tunica albuginea, “grafting” procedure (procedura di innesto), protesi peniena)

– Disfunzione erettile (impianto di protesi peniena malleabile o gonfiabile  – AMS, Zephyr, Coloplast, Promedon)

– Pene sproporzionato (riduzione pene corporoplastica)

– Lesioni del pene o del glande — accidentali o iatrogeni (riparazione completa)

– Fratture del pene  (riparazione primaria o posticipata)

– Micropene – falloplastica totale

– Tumore del pene (“organ sparing” procedure)

Top